Precaria e insostituibile

Infine non ce l’ho fatta. Ad andare a lavorare con la febbre, dico. Ho provato ma appena ho messo un piede fuori dal loculo ha cominciato a girarmi tutto e me ne sono tornata a letto.

Non credo che quel loculo abbia mai visto un via vai di gente più numeroso ma ieri, fino a tardi, è stato quasi un febbre/party. Mi hanno persino portato la pizza e da non crederci è venuto a trovarmi anche l’uomo della reception. Mi ha portato un libro. Non so dove l’abbia preso perché l’edicola che c’è qui non offre niente di leggibile, ma era nuovo, quindi l’ha comprato.

E’ un uomo strano lui, silenzioso, o meglio, essenziale. Abbiamo parlato un po’ di volte ma non posso dire di conoscerlo bene e penso neanche lui conosca me. Eppure per quel poco che gli ho detto lui mi ha ascoltato, è stato attento e mi ha comprato un libro che mi piace e che sono curiosa di leggere.

Sono gesti come questo che mi colpiscono e mi fanno emozionare. Niente di più che questo ma un’emozione ha un valore così grande in mezzo a questa marea di indifferenza e ipocrisia.

La pizza l’ha portata Feisal. Tra un turno lavapiatti e l’altro non mi ha mollata un attimo. Lo stesso ha fatto la cameriera e da non crederci ma è passato anche il boss capo animazione perché tutti gli chiedevano di me e voleva avere notizie di prima mano da dare.

Stamattina mi sono svegliata sazia si attenzioni, sfebbrata ma con un milione di capogiri. Sono rimasta a recuperare ancora un po’ e sono rientrata a pieno ritmo nel pomeriggio.

Ieri mi ha sostituita uno dei colleghi che di solito sta a fare animazione in piscina. E’ stato bravo ma la sua non era una iniziativa spontanea. E’ stato obbligato dal capo che a sua volta è stato obbligato dal direttore che dopo aver constatato le mie condizioni di salute e aver considerato che “effettivamente si, hai ragione, questo alloggio è veramente claustrofobico e insalubre…” (e io che ti avevo detto, yuppie malefico…) mi ha concesso un giorno intero di convalescenza. Com’è umano lui!

Insomma è andata. Oggi è stata una giornata pienissima e anche il mio umore per fortuna sta meglio. Altro giorno altro post.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: