Archivi del mese: ottobre 2011

Precarie sepolte vive. Siamo tutte in lutto!

Rabbia a post unificato. Da Meno&Pausa:

Erano: Tina Ceci, 37 anni. Matilde Doronzo, 32. Giovanna Sardaro, 30 anni. Antonella Zaza, 36. E Maria Cinquepalmi, 14 anni. Guadagnavano 4 euro l’ora in nero rinchiuse in uno scantinato. Siamo in lutto. Vogliamo le loro storie e vogliamo ricordarle.

In quello scantinato potevo esserci anch’io. Poteva esserci ciascuna di noi.

Il resto lo trovate scritto in un post delle amiche di femminismo a sud.

 


Dis-integrazioni

Non ho molte cose da raccontare in questo periodo a parte il fatto che mi sto riprendendo la mia vita e che ho bisogno di silenzio per riflettere e pensare. Ho ricominciato a lavorare al bar. La mia amica, che lavora con me, ha già cominciato a raccontare. Lascio che lei vi dica com’è il mondo che io ho sempre attraversato, che lo racconti dal suo punto di vista che è un po’ diverso dal mio. Potete scoprirla qui e qui.

Poi c’è il lavoro alla Onlus e vi rimando alle descrizioni chiarissime che ne ha fatto Antonella: qui e qui.

Continua a leggere